Browsing Tag

dior

Icone e modelli, Marche e brand, Moda

Met Gala 2016

Sparisco a intervalli neanche tanto regolari, ma almeno quando c’è un evento interessante riesco a postare qualcosa! E ieri, come magari qualcuno saprà, si è tenuto il MET Gala 2016, ovvero l’annuale serata del Metropolitan Musem di New York tenuta dal Costume Institute, in cui, ogni anno, si celebra un tema dedicato al mondo della moda.
Quest’anno toccava alla moda e alla tecnologia, precisamente “Manus x machina: fashion in an age of technology“.
Un tema sicuramente interessante che ha dato la possibilità di vedere qualche look fuori dal comune, mentre qualche altra star è rimasta nei limiti del sobrio ed elegante. Ho cercato di fare una carrellata di look più o meno azzeccati per chi non avesse tempo di scorrere tutte le pagine del gossip per vedere chi indossava cosa!

Continue Reading

Icone e modelli, Marche e brand, Moda

Because we Cannes!

Come ogni anno il glamour è tornato puntuale sulla passerella di Cannes, uno dei festival del cinema più attesi non solo per i film in competizione e per i nomi che si sfidano ogni anno, ma anche per le meraviglie che sfilano sulla croisette a suon di lustrini, tacchi alti e strascichi imperiali.
Anche quest’anno Cannes non ha deluso, e se ancora dobbiamo vedere gli abiti degli ultimi giorni e della cerimonia di chiusura le star ci hanno già regalato dei look indimenticabili ed iconici. Ho cercato di trovare quelli che secondo me sono stati i più belli e di fare una carrellata! Tutte le foto sono state prese dal sito di Vogue UK a cui vanno tutti i diritti.
Come vedrete ci sono degli stilisti che mi colpiscono sempre come Elie Saab, Oscar De La Renta e Zuhair Murad, mi sono dovuta trattenere dal postare ogni loro vestito apparso sul red carpet, ma anche Dior, come ogni anno, ha proposto look meravigliosi, belle anche alcune proposte di Burberry, Blumarine e l’intramontabile Valentino.

Continue Reading

profumi-per-la_primavera
Beauty, Consigli e proposte, Profumi, Recensioni, Shopping

Profumi per la primavera

Anche se tecnicamente siamo ancora in inverno io voglio sentirmi già proiettata verso la primavera (per non dire verso l’estate), e una delle prime cose che mi catapulta nella bella stagione quando ancora non posso sfoggiare maglioncini leggeri e colori più vivaci, ma sono ancora costretta a indossare lana e stivali, sono i profumi.
D’inverno, infatti, mi piacciono le fragranze più decise, più corpose, mentre a mano a mano che arrivano il sole e il caldo inizio a usare profumi più leggeri, freschi, fino ad arrivare in piena estate alle acque per il corpo che, come vedrete in questo post, uso anche come normali profumi.
Ho quindi pensato di proporvi una carrellata delle mie fragranze primaverili preferiti, in cui potrete, magari, trovare qualche ispirazione per portare un tocco di primavera nelle vostre giornate.
Le prime descrizioni profumose che trovate sotto ogni immagine non sono mie ma copiate dai siti ufficiali delle marche: ma serve proprio scrivere descrizioni così pompose secondo voi? 🙂

Continue Reading

diorstar skin
Beauty, Recensioni

Diorskin Star

Per quanto riguarda i fondotinta io sono un’anima in pena. Ne ho provati tantissimi e devo ancora trovare quello perfetto per me… Nelle mie prove del 2014-inizio 2015 ho sperimentato il nuovo fondotinta di Dior, Diorskin Star (€ 43,50 – sephora.it).
Lo uso ormai da qualche mese e la mia opinione su questo fondotinta è cambiata moltissimo nel corso del periodo di utilizzo.
La prima volta che ho usato questo prodotto, di cui mi avevano dato un campioncino, sono rimasta assolutamente entusiasta, tanto da convincermi immediatamente a comprarlo.
Dopo il primo periodo di utilizzo, però, avevo gradualmente cambiato opinione: mi sembrava pesante e un po’ troppo lucido, tanto che ne ho comprato un altro, di cui parlerò in un altro post, per sostituirlo.
Ho comunque continuato ad usare questo nuovo fondotinta di Dior di cui tutti parlano molto bene e devo dire che, in realtà, dopo quasi quattro mesi di utilizzo, sono molto soddisfatta.
Non è un prodotto particolarmente leggero, essendo improntato alla luminosità la texture rimane leggermente “umida” sul viso, ma niente che una cipria non metta immediatamente a posto. Questo era per me, inizialmente un grosso difetto di questo fondotinta, mentre con il passare del tempo è diventato un suo punto di forza.
Continue Reading