clarisonic spazzole
Beauty, Recensioni

Clarisonic

Come imparerete a capire se continuerete a leggere questo blog io sono abbastanza fissata con la cura del viso e con creme e prodotti che cerco di scegliere della qualità migliore possibile. Quando ho iniziato a pensare di scrivere un post sui miei prodotti preferiti per struccare e detergere il viso ho inizialmente pensato a creme e gel, ma poi pensandoci su mi sono resa conto che c’è una cosa che ha cambiato (in meglio) nell’ultimo anno la mia routine e, soprattutto, la mia pelle.
Il clarisonic.
Probabilmente molte di voi ne hanno sentito parlare (mi rivolgo ovviamente alle donne perché 1 credo che pochi uomini leggano questo blog 2 per esperienza personale posso affermare che un uomo non usa questi “aggeggi”).
Per chi invece non lo conoscesse, lasciate che vi spieghi in cosa consiste e come funziona.

Cos’è Clarisonic?

Spiegato da loro

Per dirlo con le parole del sito ufficiale Clarisonic

… nasce a Seattle, negli Stati Uniti da un gruppo di ingegneri e imprenditori che avevano come obiettivo quello di creare un sistema semplice, efficace e delicato per liberare i pori e rendere la pelle più bella. Inizialmente sviluppato per un utilizzo professionale in cabina, Clarisonic è presto diventato la scelta Nr.1 tra le spazzole di pulizia dai dermatologi statunitensi, trasformando così le abitudini e l’industria della bellezza.
Il nostro sistema di pulizia sonica, delicato e al tempo stesso potente, rimuove efficacemente le impurità per una pelle più morbida, liscia, luminosa e dall’aspetto più sano. Pulisce così a fondo da consentire un migliore assorbimento dei trattamenti applicati successivamente e riduce la presenza di pori e l’aspetto di rughe e linee sottili.
A differenza delle tecnologie a rotazione, il sistema di pulizia sonica di Clarisonic con oltre 300 micro-oscillazioni al secondo, agisce in armonia con la naturale elasticità della pelle per pulire a fondo l’epidermide, con efficacia e delicatezza.

Spiegato da me

Per dirlo con parole più semplici e meno promozionali Clarisonic in sostanza è una spazzola per la pulizia del viso, che permette una perfetta rimozione del trucco ed esfolia delicatamente la pelle.
È molto più semplice a farsi che a dirsi, si mette il detergente sul viso come sempre e si aziona la spazzola che, nel giro di 1 minuto, con timer scadenziati per le varie zone del viso, permette di rimuovere ogni tipo di impurità. Non solo il trucco viene interamente rimosso (se ci si asciuga il viso con un panno bianco non rimarranno tracce), ma io ho visto anche una sensibile diminuzione dei punti neri e i pori del viso molto meno dilatati.
La spazzola in dotazione quando si acquista Clarisonic è quella sensitive per tutti i tipi di pelle, e per me era un po’ troppo aggressiva, ho acquistato quella per pelli sensibili e non ho mai avuto problemi di rossori.
Nonostante indichino di usarlo due volte al giorno, mattina e sera, io in realtà lo uso solo per struccarmi, ho paura che un uso troppo frequente possa essere eccessivo, ma una pelle meno delicata della mia potrebbe tranquillamente usarlo sempre, scegliendo la spazzola più adatta al tipo di pelle.

Modelli

Il modello che ho comprato più di un anno fa è il Clarisonic Mia 2, ho dato un’occhiata al sito per scrivere questo post è ho visto che è uscito anche il modello Aria, che non mi sembra avere sostanziali differenze dal mio se non il colore, il modello PLUS, che oltre ad essere usato come spazzola per il viso ha anche la testina per il corpo.
Tutti e tre i modelli sono impermeabili, utilizzabili quindi anche sotto la doccia e lavabili sotto l’acqua, hanno diverse velocità (due il Clarisonic MIA e tre gli altri modelli), per una pulizia più o meno intensa.
Parlando di dove lo potete acquista e quali sono i prezzi: l’acquisto online è sicuramente consigliato, dal sito ufficiale o dal sito di Sephora, che lo vende anche nei suoi negozi.
Il prezzo non è una passeggiata: il modello MIA 2 costa 149 €, l’ARIA 199 € e il PLUS 225 €.
Si sono cifre non trascurabili ma sinceramente per me sono stati dei soldi veramente ben spesi. Le testine costano 25 € e si possono usare per tre mesi (non consiglio di usarle di più perché potrebbero irritare la pelle creando fastidiosi brufoletti).
Come saprete una pulizia efficace del viso è utile per prevenire brufoli e punti neri, ed anche per avere un migliore assorbimento delle creme, ho visto un sostanziale cambiamento anche nell’elasticità della pelle da quando uso Clarisonic, credo anche perchè il prodotto che uso subito dopo viene assorbito meglio ed è quindi più efficace.
So che potrebbe sembrare un post sponsorizzato ma assolutamente non lo è, ho comprato Clarisonic per conto mio dopo averlo desiderato tanto ed averne letto in numerosi blog americani, l’ho testato ormai per più di un anno e posso dire con certezza che lo consiglierei a tutte (e infatti l’ho regalato anche a mia madre che si trova molto bene).
Questa è la mia esperienza, sulla pelle mista di una ragazza di 30 anni con qualche problema di rosacea; non so sinceramente se su pelli più problematiche, quindi con acne, dermatiti o magari una rosacea più pronunciata possa avere qualche controindicazione.
Non credo visto che non è un trattamento abrasivo e per me nemmeno molto irritante, ma non posso assicurare che sia così per tutti i tipi di pelle.

Alternative

So che in commercio ci sono numerose altre alternative al Clarisonic che io conosco come il più famoso quantomeno in America, ho fatto una piccola ricerca ed ho trovato qualche prodotto equivalente:

Spazzola ImetecImetec 5057 Bellissima Face Cleansing € 49
Sembra abbastanza simile al Clarisonic come tecnologia, salta subito all’occhio nelle specifiche il fatto che funziona con le pile, cosa che non trovo molto comoda perché, anche se è vero che appena si scarica basta cambiarle, alla fine bisogna anche considerare che non sempre si hanno in casa, che sono comunque una spesa e che credo sia un po’ più ecologica la batteria ricaricabile.

braunBraun 5329 Silk Epil Epilatore € 69
Quello che incuriosisce di questo, invece, è che cambiando la testina passa da essere epilatore a spazzola per la pulizia del viso. Non so se mi convince ma penso per il semplice fatto che non uso epilatori per il viso e quindi sarebbe, per me, una funzione un po’ inutile…
Ma sicuramente da tenere in considerazione per chi ne dovesse avere bisogno.

philipsPhilips Visapure € 134
Questo sembra, come prezzo e come prestazioni, il più simile al Clarisonic, ha un bel design e delle valutazioni piuttosto alte (ma comunque in media in linea con gli altri due prodotti) su Amazon. Ha il timer ed è impermeabile. Ha una sola impostazione di velocità ma non credo faccia tanto la differenza.


E voi? L’avete provato? Qual è la vostra esperienza? Avete provato Clarisonic o qualche altro modello di spazzola per il viso?

Previous Post Next Post

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply Olio di coccoUnwritten 20th ottobre 2014 at 9:32 am

    […] fare l’inverso, struccarmi e usare l’olio come idratante dopo. Spesso ne metto un pochino sul Clarisonic e lo uso così dopo essermi struccata, la pelle si idrata e rimane morbida e […]

  • Leave a Reply